Il pensiero della mediazione. Augusto Del Noce interprete dell'attualismo 8834316436, 9788834316436

Il volume di Lorenzo Ramella affronta un argomento finora quasi del tutto inesplorato. Gentile è, infatti, l'unico

131 59 24MB

Italian Pages 376 [382] Year 2008

Report DMCA / Copyright

DOWNLOAD PDF FILE

Recommend Papers

Il pensiero della mediazione. Augusto Del Noce interprete dell'attualismo
 8834316436, 9788834316436

  • 0 0 0
  • Like this paper and download? You can publish your own PDF file online for free in a few minutes! Sign Up
File loading please wait...
Citation preview

Il volume di Lorenzo Ramella affronta un argomento finora quasi del tutto inesplorato. Gentile è, infatti, l'unico autore contempora­ neo al quale Del Noce abbia dedicato uno stu­ dio monografico, ma la funzione nevralgica e il significato fondamentale che il suo pensie­ ro svolge nel modello filosofico delnociano non sono mai stati tematizzati in maniera organica. Il lavoro si articola lungo tre linee investigative. Esso si prefigge, innanzitutto, di contestualizzare l'interpretazione delnociana dell'attualismo all'interno del dibattito che si è sollevato intorno all'opera di Gentile, quindi ripercorre analiticamente gli snodi sui quali tale interpretazione è costruita e, infine, punta a coinvolgere sinteticamente i risultati conseguiti nel paradigma generale elaborato da Del Noce. Questa strategia critica indivi­ dua la cifra distintiva della parabola filosofica di Del Noce nella sua indomita tensione, teo­ retica e morale insieme, a riconoscere e salva­ guardare la dinamica di mediazione tra l'Eterno e il tempo nell'orizzonte della storia. La sfida che l'attualismo rappresenta è, per Del Noce, l'occasione attraverso cui mostrare come la storia possa essere strappata dalle spire del relativismo e ripensata come il luogo dove intravedere la presenza di un senso che trascende il divenire della stessa storia. Sotto questo profilo, la problematicità dell'erme­ neutica di Del Noce non è solo l'espressione di difficoltà irrisolte che abitano il suo pensiero, ma è nondimeno il sigillo dell'inquietudine intellettuale ed esistenziale di uno studioso che, nella sua adesione certa alla fede catto­ lica, non ha mai ceduto ad accomodamenti semplicistici. La ricerca mai appagata e soddi­ sfatta della verità, per la quale Del Noce ha speso tutta la sua vita, è, d'altra parte, il riflesso antropologico inscritto nella stessa dinamica con la quale si afferma nella storia la mediazione tra l'Eterno e il tempo.

Lorenzo Ramella ( Imperia,

1970)

ha studiato

all'Università Cattolica di Milano, dove ha conseguito il titolo di dottore di ricerca in Filosofia. Autore di articoli sulla filosofia con­ temporanea, in particolare su Augusto Del Noce e sul pensiero francese post-heidegge­ riano, con Vita e Pensiero ha pubblicato Il sog­ getto e lo differenza. Lo ricezione del pensiero di Heidegger nello filosofia francese

Prog�tto: studio grafico And�a Musso

(2004).

VITA E PENSIERO Università

LORENZO RAMELLA

Il pensiero della mediazione 5 § );

, () m ,

() I

m

Augusto Del Noce interprete dell'attualismo

Il presente volume è stato pubblicato con il finanziamento del Consiglio Nazionale delle Ricerche - Promozione della Ricerca 2005.

www.vitaepensiero.it

Le

fotocopie per uso personale del lettore possono essere effettuate nei limiti del

15% di ciascun volume dietro pagamento alla SlAE del compenso previsto dal­ l'an. 68, commi 4 e 5, della legge 22 aprile 1941 n. 633. Le riproduzioni effettuate per finalità di c&nlttere professionale, economico o commerciale o comunque per uso diverso da quello personale possono essere effettuate a seguito di specifica autorizzazione rilasciata da AIDRO, Corso di Porta Romana n. 108, 20122 Milano, e-mail: [email protected] e sito web www.aidro.org

© 2008 Vita e Pensiero- Largo A. Gemelli, l- 20123 Milano ISBN 978-88-343-1643-6

INDICE

Prefazione di Michele Lenoci Introduzione l.

IX XVII

Lefornu! sturi.che della diffusione deU 'attualismo

3

l. Premessa

3

2. La prima ricezione del pensiero di Gentile

4

2.1. Il ruolo nevralgico dell'attualismo

4

2.2. I primi allievi

10

2.3. La Destra attualistica

14

2.4. La Sinistra attualistica 2.5. Unità e interpretazioni

.20 26

3. La Gentile-Renaissance degli anni Ottanta

30

3.1. Un nuovo paradigma storiografico

30

3.2. Tre prospettive di ricerca

37

4. Origine storica e genesi filosofica

dell'interpretazione delnociana de11'attualismo

48

4.1. La formazione filosofica di Del Noce

nella Torino degli anni Trenta

48

4.2. Il paradigma teoretico di Del Noce

71

4.3. 11 punto archimedeo

84

4.4. La posizione di Del Noce nella storia

della critica attualistica

II.

94

4.5. Gli echi attualistici in Del Noce

106

4.6. 11 tracciato logico

116

Il disegno strategico di Del Noce

121

l. La ricostruzione teorica dell'attualismo

121

l. l. La teoria de11'intuito come prospettiva

interpretativa

121

VI

INDICE

1.2. La critica gentiliana dell'intuito nello sviluppo analitico di Del Noce

134

1.3. La costruzione del Dio gentiliano

142

1.4. La fine del concetto di creazione

151

1.5. Atteggiamento trascendentale e moralismo

157

1.6. Il destino della finitezza nell'attualismo

165

2. Il significato della critica dell'intuito nel modello filosofico di Del Noce

171

2.1. L'ancoraggio al moderno

171

III. La trama storiografica di Del Noce l. I luoghi del disegno esegetico di Del Noce 1.1. La religiosità politica di Gentile

193 193 193

1.2. La decomposizione logica della filosofia di Marx

201

1.3. Il difficile inveramento della filosofia cattolica risorgimentale 2. Tradizione metafisica e filosofia del divenire 2.1. La dialettica svuotata

212 225 225

2.2. Il problema filosofico dell'inveramento di Rosmini IV. Il significato filosofico dell'attualismo l. Il problema filosofico della storia contemporanea

236 263 263

1.1. La non-filosofia di Marx

263

1.2. La potenza filosofica del marxismo

270

1.3. I nodi dell'interpretazione transpolitica

278

2. Destini della prassi

295

2.1. Prassi senza redenzione

295

2.2. Dialettica e verità

317

Conclusione

329

Bibliografia

337

Indice dei nomi

347

A

mio padre e a mia madre

Prefazione

Giovanni Gentile e Augusto Del Noce sono due pensatori deci­ samente inattuali: lo sono stati per molti anni e, sia pure per m